Annunci
Tag Archive | nuoto di fondo

Trofeo Romagna @CesenaticoTours

#turismocesenatico ha passato in modo essenziale l’info, con calma (molta calma) sono stati pubblicati i risultati  di quel che è successo in acqua.
Si è svolto domenica 31 il campionato regionale di nuoto openwater per tutte le categorie Uisp, che premiava i primi tre classificati della classifica assoluta/master 2,6 Km con l’8°Trofeo Romagna CLASSIFICHE

13647000_10204726826170351_1449701444_o13902212_10204726825370331_571199324_o Pasolini Balducci Cesenatico Oppioli Balducci ph.credit GLBalducci

Annunci

a qualcuno piace freddo

Che non si facesse intimidire dal clima,  si sapeva. Che avesse classe ed esperienza, è risaputo. Che la scorsa fosse stata una stagione strana, è l’unico peccato.
da corsia4.it: L’ItalFondo conquista la 25 km di Hoorn

da corsia4.it – Irresisitibile Martina ph.Giorgio Perottino/ Deepbluemedia/

#openwater 22° Bisanzio Nuota

A Punta Marina per il 22. Bisanzio Nuota, la sorpresa Fabien Marciano (Cienne) su Mento e Bassi si aggiudica la 2.5 km che ha contato 225 partenti con Caterina Bettazzoni (Cienne) a primeggiare la classifica femmes su Vandini e Stupazzoni.
Campionato regionale di fondo con grande partecipazione anche nella 5.0 Sogne Belinelli MentoSuccesso finale di Alessandro Belinelli (Cienne) su Sogne e Mento  con Maya Bordugo (ss.9) leader femminile della distanza.
I risultati.
22 Bisanzio nuoto 2.5km
22 Bisanzio nuota 5.0km
start Bisanzio

#Castellabate: onde e nasi rotti

Partiamo dal simpatico video  della rappresentativa FIN E.R. che ha partecipato al Trofeo delle Regioni di “full-contact” a Castellabate,castellabate 2016 postato dal Comitato Regionale.

Questione risultati. Come in ogni gara open water sono difficili da reperire, in questa occasione forse di più. Per il momento è disponibile un report ed alcune foto del quotidiano locale online  cilentonotizie.it .  Ha vinto il Veneto su Campania e Lombardia.

Non vorremmo in ogni caso dimenticare (proprio oggi) un doppio augurio alla nostra Yuna Preti: uno di buon compleanno e l’altro di pronta guarigione.
Dicevano una volta che lo iodio del Tirreno facesse bene e non rompesse i nasi…

P.S. ecco i RISULTATI
Trofeo Regioni rag 3 km
Trofeo Regioni jun 5km

27.ma Maratona degli Etruschi

La Maratona da non confondere con quella in contemporanea che si  corre Bozzali Zironi Riso IMG-20160702-WA0003sulle Dolomiti, è valida come XXVII Maratona degli Etruschi e relativo Campionato Italiano Master 10 km, Trofeo Avis 3 km e Trofeo del Canaletto 1 miglio.

Dopo i 3 km di sabato 2 luglio con protagoniste le sorelle Bandiera da Modena, ovvero Giorgia Bozzali (1^J) Giulia Zironi (2^R) Aurora Riso (1^R) scatta oggi il main event con la 10 km. Come sempre accade in mare, risultati ufficiali con calma. Invitata a premiare la Contessa Pia Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare.
RISULTATI

podio assoluto Zanasi Verani Mento IMG-20160703Zanasi Melloni IMG-20160703-WA0011M40 Foroni Naldini Quercini IMG-20160703

trofeo delle Regioni live

DIRETTA GARE DI NUOTOPuntaTresino2014EU-LEN

Untitled 140

Tricolori in acque libere e dintorni

Omegna sta ospitando i campionati italiani openwater. Iniziati  venerdi con la crono 5km, sono proseguiti domenica con la 10 km.
Domani sarà il turno della 25km.
Pochi, veramente pochi, i rappresentanti emiliani. Assenti nella prima  prova elitaria del programma, tutti d’argento nella seconda giornata. Sale sul podio Martina Grimaldi che ha la meglio in volata sulla Ponselè ma arriva al tocco dopo la Bridi. Tra gli junior replicano il piazzamento la reggiana Yuna Preti (foto) e il bolognese Alessandro Bellinelli.
Tutti i risultati 

ma nello stesso istante, a Castiglione della Pescaia nel 9° Trofeo Granducato di Toscana, alcuni baldi giovani targati SwimPro ss9 si sono fiondati tra le onde (c’erano) per disputare sabato la 3km, e domenica 5km e miglio. Queste ultime registrano Matteo Sogne sul gradino più alto del podio, mentre nella 3 è stato infilzato al tocco da Bondanini dopo aver condotto tutta la gara.    Risultatiss9 al granducato di toscana

L’uomo e il mare: scatenati a Sestri Levante

La mareggiata che ha battuto la Liguria gli scorsi giorni cede il passo al sole e regala un mare freschino, attorno ai 18 gradi. Ma è ok. Una bella giornata, nel posto più bello, con il clima migliore, con una focaccia da gara. Il ritrovo del 2 giugno non è stato però (solo) per testare la focaccia. Continua a leggere…

Affondiamolo a #Riccione!

articolo_fondo_assolutiLa settimana santa del nuoto tricolore si apre con 2 giorni di nuoto di fondo. INdoor visto che sarà lo stadio del nuoto di Riccione ad ospitarlo

Qui startlist e  livescore
e dal piano vasca sono arrivate alcune laconiche impressioni: Sogne argento, Grimaldi no podio, Gavazzoni si migliora, Ruffini macchina da guerra, pensavo meglio Furlan.

il regionale di fondo è nato

IMG-20160306-podio cadettiNella classica cornice della piscina Gambi di Ravenna sono andati in onda i Campionati regionali di fondo e dopo lungo periodo di gestazione ecco i

RISULTATI

Mars attack?

Dopo le nazionali fluviali dei Navigli e le classiche open water tipo Capri-Napoli, le internazionali Patagones-Viedmmartea in Argentina o la classica 10km a Cozumel in Messico, passiamo al livello successivo?

Dopo l’acqua calda, è stata scoperta pure  quella salata. A quando un circuito interplanetario open water? E’ il caso però di chiarire chi paga, visto che il comitato locale, attualmente non sembra molto d’accordo.
Anzi pare siano già scesi in piazza contro la candidatura

Mistero risolto: c’è acqua su Marte, liquida e salata –   fonte laStampa

Nella baia di San Michele

Zanasi GhettiniNelle baie antistanti San Michele di Pagana a Rapallo,  si sono disputate tra le varie manifestazioni in occasione delle feste patronali “LE TRE PRIE 2015” gare di nuoto in acque libere sulle distanze 1000, 1500 e 3000 mt. giunte alla 4a edizione

Nella gara principale ha vinto Edoardo Stochino (FFOO)  su Guglielmo Zanasi e Francesco Ghettini (GenovaNuoto), mentre Greta Gavazzoni, 14a assoluta,  ha vinto in 40’20” la classifica femminile.
Con l’ultima gara stagionale, visto che dal 1/10 si cambiano i tesseramenti, Gulli segna anche l’ultimo podio nella sessuagenaria storia di Modena Nuoto.

risultati LE TRE PRIE 2015

a Laigueglia squillano le trombette

ContinuanIMG-20150920-WA0009o le gare in mare. A Laigueglia il 19-20 settembre l’opzione è stata su due distanze: il miglio sabato e 5km domenica. Clima sterpitoso e appalusi per l’originalità (e utilità) del premio. Vince la 5 per distacco Andrea Bianchi che precede Guglielmo “Gulli” Zanasi e Christian Faè

SitoRISULTATI della Coppa Sachner 2015

IMG-20150920-WA0005 IMG-20150920-WA0006 IMG-20150920-WA0008 IMG-20150920-WA0007

Aperitivo sul Naviglio #Milano

TIMG-20150913-WA0005re le distanze classiche della Granfondo del Naviglio, cimento di 21 Km con partenza da Cestelletto di Abbiategrasso, 14 km da Gaggiano e 3 Km dalla Canottieri Milano con percorso a favore di corrente ed arrivo alla Darsena di Milano.
Nonostante fosse la 4a edizione e lo schieramento di enti patrocinatori, sponsor e collaborazioni tecniche fosse imponente, i partenti non sono stati tantissimi. Solo una sessantina che si sono soprattutto interessati alle 2 distanze maggiori.IMG-20150913-WA0006
Si temeva per la temperatura dell’acqua, stimata a 19° ma alla fine (reali) ben 24°, e senza usare la muta, nella 14 Km ha vinto a mani basse Guglielmo Zanasi. Dopo una breve vacanza, il modenese, tra i numerosi che dal 1 ottobre andranno a vestirsi della casacca Sea Sub, firma con un altro successo il biglietto d’addio a Modena NuotoIMG-20150913-WA0003

#openwater alla 34. Coppa Byron

logo-XXXIV-CoppaByron-300x217Domenica d’agosto, caldo africano, gara in mare. Poteva essere tutto perfetto senza l’affettuosa presenza delle meduse che dalla diga all’arrivo hanno imperversato. Alla 34a Coppa Byron, gara veramente in acque libere visto che è in linea e da terra a terra. Ad arrivare primo, al termine della 8 chilometri che collega Lerici a Porto Venere, è il chiavarese Edoardo Stochino della Polizia di Stato. Tre minuti più tardi Matteo Sogne della Swim Pro SS9. Terza classificata, e prima assoluta tra le donne, Fabiana Lamberti sempre delle Fiamme Oro.
Nel corso della gara, proprio le meduse hanno procurato un infortunio. Un atleta milanese è stato punto al volto da una medusa che ha richiesto un azione di soccorso ed è stato trasportato in ospedale.
Le premiazioni poi si sono svolte a bordo della Nave Scirocco, alla Spezia, in occasione della Festa della Marineria.
IMG-20150831-WA0000Modena Nuoto con il gruppo master ha vinto il premio come società più numerosa. E si commiata.
CLASSIFICA Def 34 Byron 2015
Sogne Stochino Lamberti